Dettaglio news

21/11/2017

Aupi news


Gentile Colleghe e Colleghi

Sperando di fare cosa gradita alla comunità professionale, la nuova Segreteria Nazionale dell'AUPI ha ritenuto importante avviare una comunicazione costante sulle attività che il sindacato mette in atto sia per la promozione che per la difesa della professione.

Intendiamo segnalare le azioni sindacali significative a livello nazionale ma anche a livello regionale e locale, ed anche gli sviluppi normativi e le sentenze che riguardano il nostro mondo professionale alfine di rendere un servizio informativo il più accurato ed esteso possibile.

1)  NUOVI LEA PUBBLICATI IN GAZZETTA UFFICIALE n. 65 Supplemento Ordinario n. 15 del 18 marzo 2017

http://www.quotidianosanita.it/allegati/allegato9944866.pdf

Finalmente il 18 marzo sono stati pubblicati i NUOVI LEA dopo la firma lo scorso 12 gennaio del Primo Ministro Gentiloni.

Dopo 15 anni sono stati aggiornati i servizi e le prestazioni che il SSN deve garantire a tutti i cittadini gratuitamente o dietro pagamento di un ticket. Al Tavolo Tecnico sulla Psicologia istituito presso il Ministero ed espressamente richiesto un anno fa dall'Aupi, abbiamo potuto portare avanti le nostre istanze. Come sapete, nel Nomenclatore della specialistica ambulatoriale, fermo 1996, abbiamo ottenuto il riconoscimento e l'inserimento della Branca di Psicologia e di Psicoterapia alle quali ricondurre le nostre prestazioni.

E' un primo passo, al quale ne dovranno seguire molti altri, importante per una miglior identificazione della nostra professione. Gli attuali Lea riconfermano e incrementano le prestazioni psicologiche da garantire ai cittadini.

Il terreno ora è più solido per altri appuntamenti importanti quali la quantificazione del fabbisogno di personale sanitario, altro tavolo sindacale in piena attività.

2) DIFESA ACN CONVENZIONATI. L'AUPI PROMUOVE E SOSTIENE RICORSO

http://www.aupi.it/site/wp-content/uploads/2017/03/DirGenAsl20Veneto.pdf

In data 26.09.2016 le psicologhe convenzionate dell'ULSS 20 di Verona (dal 01.01.2017 ULSS 9 Scaligera) hanno ricevuto una lettera dall'Azienda che richiedeva di restituire la quota di ponderazione percepita da alcuni anni come da ACN sulla base di una interpretazione profondamente erronea da parte dell'Azienda. Come AUPI abbiamo inviato la lettera allegata che ha avuto perlomeno il merito di bloccare la restituzione richiesta dall'ASL. Inoltre in considerazione delle considerevoli somme (da più di 20.000 euro a 6.000 euro a seconda del numero di ore settimanali e degli anni di convenzione) che le colleghe dovrebbero restituire, l'AUPI ha deciso di non lasciare da sole le colleghe: è stato dato mandato all'Avvocato di avviare le pratiche per un ricorso. Vi terremo informati sugli sviluppi.

3) COMBATTIAMO IL PRECARIATO - SENTENZA DI SECONDO GRADO DELLA CORTE D'APPELLO DELL'AQUILA

Segnaliamo una sentenza importante della Sezione Lavoro del 5 febbraio 2015 della Corte d'Appello dell'Aquila che condanna l'ASL ha pagare 160.000 euro allo Psicologo

http://www.aupi.it/site/wp-content/uploads/2017/03/PrecariatoPsicologiSentenzaCortedAppello.pdf

4) NUOVA SEGRETERIA NAZIONALE composizione

Segretario Nazionale Mario Sellini


« Torna a IN PRIMO PIANO


Credits: BurĂ² Designing Web